Attorno a noi

Attorno a noi

La prima mostra del Circolo Libera-Mente pone l’attenzione sullo
spazio circostante, secondo la visione dei membri del gruppo.
Lo spazio non è solo elemento fisico-geografico, ma anche un
insieme di identità, ruoli, affetti, esperienze o ancora necessità.
La chiave di lettura diventa così varia ed unica per ogni fotografo, lo
stesso soggetto può raccontare storie diverse, così come una
parola può avere diversi significati.
Così i fotografi del circolo propongono la propria visione personale
dello spazio che li circonda, tra loro c’è chi interpreta lo spazio
come insieme di persone, talvolta di generazioni o addirittura di
culture apparentemente molto lontane, ma che convivono tra loro
quotidianamente.
Vi è chi poi porta una visione propria di luoghi di passaggio, talvolta
nascosti all’occhio meno attento dell’obiettivo indagatore del
fotografo, che cerca di raccontare la propria esperienza personale.
Chi ancora pone la propria attenzione all’architettura che
contribuisce a creare l’identità di un luogo ed a formarne la storia.
Vi è infine chi vuole porre all’attenzione delle persone la fotografia
come elemento di denuncia, scavalcare l’indifferenza che porta al
degrado dei luoghi che viviamo e di cui ci vantiamo ciecamente.
Il luogo quindi assume un’identità fortemente personale che viene
a galla attraverso un lavoro che enfatizza le individualità e le
peculiarità di ogni singolo membro del circolo.

Leave a reply

Required fields are marked (*)

TOP